6 alternative europee a New York

Il fascino di New York è certamente inimitabile e sta in quel mix di cultura e vita che riempie ogni strada della Grande Mela americana.
New York rimane una meta lontana dei sogni di molti europei. E se si potessero vivere le diverse anime di NY ritrovandole in città più alla portata nella vecchia cara Europa?

Per i grattacieli: Francoforte (Germania)
Non è da meno la skyline offerta dai grattacieli di Francoforte.
Osservatela dall’acqua, di notte, con gli occhi semichiusi … ed eccola!
Questo può essere lo spettacolo che potete godere da un battello davanti a Battery Park.
Quando in città sarà completata la Millennium Tower, diventerà la più alta d’Europa con un altezza simile a quella dell’Empire State Building.
Per la Statua della Libertà: Parigi (Francia)
Quando la Francia diede alla Grande Mela la famosa statua da incastonare nel suo porto, tenne una copia per se. Alta 11,50 metri si trova nei Giardini del Lussenburgo, sulle rive della Senna.
E’ possibile ammirare anche una copia a grandezza naturale della torcia vicino agli Champ Elysées. Fu donata alla città per le celebrazioni del centenario dell’inaugurazione della statua. La torcia si trova all’ingresso del tunnel automobilistico dove perse la vita la principessa Diana. Così che la torcia è diventata un monumento commemorativo “non ufficiale” alla principessa morta nell’incidente automobilistico.
Per la vita da parco: Valencia (Spagna)
Non trovate una camminata lungo il fiume attraverso Valencia, ma una striscia di parco lunga 7 chilometri e larga 150 metri con ponti ed ogni altra cosa utile a non interromperla. E’ la mecca del ciclisti e fondisti. Si tratta del vecchio letto del fiume Turia la cui acqua fu deviata dopo l’innondazione della città avvenuta nel 1957.
Per i taxi gialli: Barcellona (Spagna)
Ok, gialli e neri in realtà, ma l’aspetto è famigliare e se il vostro autista si rifiutasse di andare oltre qualche dozzina di isolati a nord dopo il calar del sole, davvero potreste essere a Manhattan.
Segua quall’auto!“, se ne aveste bisogno, si dice “Siga ese coche!
Per lo spirito irlandese: Dublino (Irlanda)
Si diceva che gli immigrati Irlandesi rappresentavano un quarto delle persone che vivevano a New York. E anche ora non si deve girare tanto per imbattersi in un trifoglio verde e in una Guinness. Ma lasciate che vi sveli un piccolo segreto: potete trovare tutto questo e anche di più in Irlanda!
Per la vicinanza con l’acqua: Stoccolma (Svezia)
Muovendosi dentro Manhattan non si è mai a più di un chilometro o due dal mare, e lo stesso si può dire di Stoccolma che vive con la sua vicinanza con l’acqua con tutto il fervore di Venezia. Vale una visita il Gondolen bar che offre una vista mozzafiato del mare e del cielo.
Da ultimo vi segnalo questo interessante confronto per immagini tra Parigi e New York:
Paris vs. New York

Subscribe / Share

Article by Giancarlo Spadini

Authors bio is coming up shortly. Giancarlo Spadini tagged this post with: , , , , , , Read 120 articles by
It's very calm over here, why not leave a comment?

Leave a Reply




Codici sconto

Seguici su Facebook