Barcellona: l’abc dei locali per evitare malintesi gastronomici

Foix de Sarria - pasticceria BarcellonaA Barcellona bisogna sapersi districare tra i locali che offrono pause mangerecce tra un negozio e l’altro.
La cafeteria è un bar, la tasca è l’equivalente della taverna nostrana, la bodega offre essenzialmente vino della casa o birra alla spina. La gnaja è una lontana parente delle vecchie latterie italiane, mentre il colmado è il vero negozio di alimentari; la cocteleria, infine, è il luogo dove si passa il tempo dell’aperitivo, osservando il via vai delle trafficate vie metropolitane.

Chi vorrà assaggiare le squisitezze gastronomiche non dovrà perdersi El Cortes Inglès (Diagonal 617), dove si trovano prodotti freschi e congelati, di produzione nazionale e stranieri.
A Sarrià-Sant Gervasi, per la salumeria spagnola, ottima è Molina (Plaça de Molina 1) che vende anche insaccati catalani: i paté sono di produzione propria. Oppure i negozio La Fuentes (Ferran 20, J.S. Bach 20), dedicati a prodotti tipici di salumeria e con un assortimento di vini, liquori e champagne tra i più forniti del paese. I più golosi invece potranno gustare le prelibatezze di Foix de Sarrià (Major de Sarrià 57 e Plaça de Sarrià 12-13), dove la mousse di cioccolato è leggendaria.

6 alternative europee a New York

Il fascino di New York è certamente inimitabile e sta in quel mix di cultura e vita che riempie ogni strada della Grande Mela americana.
New York rimane una meta lontana dei sogni di molti europei. E se si potessero vivere le diverse anime di NY ritrovandole in città più alla portata nella vecchia cara Europa?
(more…)

Codici sconto

Seguici su Facebook